News News

Indietro

IL MERCATINO DI NATALE DI TRENTO VICINO AI TERREMOTATI

IL MERCATINO DI NATALE DI TRENTO VICINO AI TERREMOTATI

IL MERCATINO DI NATALE DI TRENTO VICINO AI TERREMOTATI

Il Mercatino di Natale di Trento, che si svolge dal 19 novembre al 6 gennaio 2017, sarà vicino alle popolazioni colpite dal terremoto. Trento Fiere Spa ha infatti deciso di destinare tutte le offerte, raccolte durante il periodo della manifestazione, al "Fondo di Solidarietà terremoto Centro Italia 2016" , istituito dalla Provincia autonoma di Trento. Le offerte verranno raccolte nelle due casette del Mercatino di Natale destinate alla realizzazione dei pacchi dono, allestite sia in piazza Fiera che in piazza Cesare Battisti a Trento. Solitamente i visitatori, dopo aver acquistato prodotti al Mercatino di Natale, si rivolgono alle due casette di Trento Fiere, che si trovano agli ingressi principali delle piazze, per poter avere un pacchetto regalo, lasciando quindi una piccola offerta per il servizio. Mediamente le offerte ammontano a qualche migliaio di euro.  Quest'anno le offerte raccolte verranno quindi destinate, a fine mercatino, al "Fondo di solidarietà" per finanziare gli interventi in favore delle comunità gravemente segnate dal sisma. Il Fondo era stato istituito in seguito al grave terremoto che, il 24 agosto scorso, ha scosso il centro Italia, nell'area appenninica delle province di Rieti, Ascoli Piceno e Perugia, provocando vittime, feriti e ingenti danni alle strutture. Le iniziative da finanziare con le somme raccolte, verranno individuate congiuntamente tra i sottoscrittori dell'accordo di solidarietà (rappresentanti di Regione, comuni, associazioni imprenditoriali, sindacati, aziende e realtà dell'associazionismo trentino) , attraverso una commissione tecnica incaricata di valutare le proposte progettuali e gli interventi da realizzare. L'iniziativa è coordinata dall'assessore competente in materia, tramite il Dipartimento protezione civile della Provincia autonoma di Trento.

Nel fondo potranno confluire i contributi versati dai lavoratori, dai datori di lavoro e da cittadini singoli o associati del Trentino, l'adesione è libera e volontaria. Oltre alla raccolta al Mercatino di Natale, per chi vuole fare una donazione ci sono questi riferimenti:

I contributi potranno essere versati - indicando la causale - "FONDO DI SOLIDARIETÀ TERREMOTO CENTRO ITALIA 2016" - a mezzo di:
 - bonifico bancario sul conto corrente di tesoreria intestato alla Provincia autonoma di Trento, presso il Tesoriere Capofila della PAT UniCredit S.p.A., utilizzando il seguente codice IBAN: IT 12 S 02008 01820 000003774828;
- versamento diretto sul conto di tesoreria della Provincia autonoma di Trento, esclusivamente presso gli sportelli del Tesoriere capofila della Pat - UniCredit S.p.A., specificando i seguenti codici: codice filiale: 5079 - codice ente: 400.
Per informazioni si può scrivere a serv.centraleunica@provincia.tn.it. o telefonare allo 0461 495250.

 


Mercatino Greenicona