News News

Indietro

CONTO ALLA ROVESCIA PER IL MERCATINO DI TRENTO

CONTO ALLA ROVESCIA PER IL MERCATINO DI TRENTO

CONTO ALLA ROVESCIA PER IL MERCATINO DI TRENTO

92 casette, 46 giorni, oltre 500 mila visitatori. Questi sono solo alcuni dei numeri del Mercatino di Natale più grande della regione. Mancano davvero pochissimi giorni all'inaugurazione della 22esima edizione: sabato 21 novembre 2015 si alzerà il sipario sulle due piazze: Fiera e Battisti. I due mercatini saranno collegati con un unico percorso di Natale creato ad hoc che si snoderà per le vie del centro storico cittadino.

Anche quest'anno, dopo il successo del 2014, Trento Fiere Spa, società organizzatrice dell'evento, ha riconfermato la presenza del mercatino su due piazze e ha riconfermato  l'apertura fino al 6 gennaio 2016.

La formula è quella consolidata negli anni: un mix del migliore artigianato e della migliore enogastronomia locale, con un occhio di riguardo ai prodotti senza glutine. Novità di quest'anno è infatti la presenza di una casetta "Gluten free", in piazza Cesare Battisti. Un'altra novità è la presenza dei bagni che verranno posizionati nella parte nord di piazza Fiera, visto sempre il maggior numero di visitatori che arrivano al Mercatino di Trento.

In questi giorni gli espositori sono all'opera per realizzare la propria casetta, e quest'anno, sono particolarmente ispirati, visto che Trento Fiere ha proposto una sorta di concorso: la casetta più curata e originale avrà diritto ad un riconoscimento.

In questa edizione si è voluto puntare molto sull'artigianato, è stato infatti messo a disposizione uno "Spazio dimostrazioni" per gli espositori che, a turno, realizzeranno i proprio prodotti dal vivo. Di fronte all'entrata del Mercatino di piazza Fiera, verrà posizionata la "Baby Little home", uno spazio a disposizione delle mamme per allattare e cambiare i priori bimbi.

Altra novità è la maxi proiezione che verrà realizzata sul Teatro Sociale di Trento: quest'anno verrà proposto un video di animazione in 3D con gli auguri di Natale.

Infine, un'ultima curiosità. Per la prima volta nella storia dei Mercatini è stata progettata una app: "Ulisse". Basterà attivare il Bluetooth e scaricarla gratis da Apple Store e play store per poter avere aggiornamenti in tempo reale sugli eventi giornalieri del Mercatino e - avvicinandosi ad ogni casetta - conoscere i dettagli dell'azienda che espone,  oltre che salvare le schede e scaricare contenuti multimediali.

 


Seguici su Instagramicona